Castelvecchio di R.B. e Valle Arroscia

Castelvecchio di R.B. e Valle Arroscia

Castelvecchio di Rocca Barbena è uno tra i Borghi più belli d’Italia: lo scoprirai adagiato a 1100 metri di altitudine, nel cuore della Val Neva, la vallata del Savonese che prende il nome dall’omonimo fiume. Immergiti nei suoi percorsi labirintici che portano verso un’antica fortezza: il Castello dei marchesi di Clavesana, da cui si gode una vista meravigliosa del borgo e della vallata. Scoprirai un agglomerato di case in pietra fa da cornice al castello e passeggiare in quest’ambiente è un’esperienza indimenticabile, sotto un susseguirsi di volte e archi che servono per reggere le case l’una con l’altra.

Nome in dialetto: Castrevëgio

IAT: Via Provinciale, 6

Telefono: 0182 78042

Email: castelvecchiorb@uno.it

Le limpide acque del torrente Neva ospitano numerose specie, tra cui l'ormai raro gambero di fiume, prezioso indicatore biologico e sensibile all'inquinamento.

Il cuore di Castelvecchio

Allontanandoti dal centro del borgo e raggiungendo la collinetta di fronte, si apre ai tuoi occhi il Santuario di Nostra Signora delle Grazie. Lungo la strada che ti consigliamo di aguzzare la vista per scovare un piccolo cimitero con una curiosa forma a cuore preceduto da un piccolo portico.

L'assedio al castello di Rocca Barbena, nel 1672, fu teatro delle gesta di Sebastiano Contratio (detto Bastian). Il nome è entrato nel linguaggio popolare per indicare carattere polemico e contraddizione.

Una passeggiata di unione

Il sentiero di Ilaria Del Carretto, a Sud del piccolo paese, ti appare come una lunga passeggiata tra ulivi e alberi secolari che attraverso Borgata Fontana e la chiesetta campestre di San Giuseppe, unisce Castelvecchio a un altro incantevole borgo: Zuccarello, borgo medievale composto da intricati caruggi tutti da scoprire.

Vivi

  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience
  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience