Parco delle Alpi Liguri – I Sentieri

Parco delle Alpi Liguri – I Sentieri

Trekking, mountain bike, canyoning e ciaspole d’inverno. Il parco ti offre tante possibilità, 12 mesi su 12, se ami la vacanza outdoor o la gita di un giorno. L’Alta Via dei Monti Liguri rappresenta l’arteria principale corrente a nord, che crea relazioni dirette il Piemonte e il dipartimento francese delle Alpi Marittime.

IAT: Piazza Umberto I, 18037 Pigna (IM)

Telefono: 0184 1928312

Email: info@parconaturalealpiliguri.it

IAT: Piazza Roma, 18025 Mendatica (IM)

Telefono: 0183 38489

Email: info@parconaturalealpiliguri.it

IAT: Viale Rimembranze, 18030 Rocchetta Nervina (IM)

Telefono: 0184 207943

Email: info@parconaturalealpiliguri.it

IAT: Piazza Collegiata, Triora

Telefono: 340 8060400

Email: info@parconaturalealpiliguri.it

Col di Nava è un valico delle Alpi Liguri che mette in comunicazione valle Arroscia e val Tanaro. Qui scopri la coltivazione della lavanda Coldinava.

Trekking ad anello

I sette itinerari ad anello, a percorrenza giornaliera, con partenza e arrivo nei sette Comuni del Parco sono perfetti per il trekking. Lungo l’Anello di Cosio d’Arroscia scoprirai boschi, prati e mulattiere; attorno a Mendatica le Cascate dell'Arroscia e la via delle malghe, mentre l’anello di Molini di Triora è perfetto per l’autunno e fotografare il foliage. Flora, fauna e birdwatching ti ammalieranno l’ungo l’Anello di Montegrosso Pian di Latte e l’Anello di Pigna ti cattura tra chiese e santuari verso l'Alta Via dei Monti Liguri. Ti troverai nella faggeta più grande della Liguria seguendo il percorso di Rezzo mentre l’Anello di Rocchetta Nervina ti porta al confine con la Francia. Ricco di storia l’Anello di Triora.

Triora è stata insignita, dal 2007, della bandiera arancione dal Touring Club Italiano, per i numerosi sentieri dove è possibile praticare ciclismo.

Le due ruote

Tante le strade che puoi percorrere in mountain bike. Conosciuta è la Via di Cresta, itinerario che offre panorami mozzafiato. Il circuito dei Forti è un percorso prevalentemente in quota, sui crinali di collegamento fra le Valli Roya, Argentina, Arroscia e Tanaro.

Il Barbaira è lungo circa 16 km e scorre in una valle boscosa con direzione prevalente verso sud-est. Raggiunto il centro del comune di Rocchetta Nervina raccoglie le acque del suo principale affluente, il rio Oggia e confluisce nel Nervia

Canyoning nel torrente Nervia

Se ami l’emozione adrenalinica di una discesa puoi puntare sul canyoning nel Torrente Barbaira: discese mozzafiato, tuffi e scivoli d’acqua in sicurezza, accompagnati da una guida e dotati della necessaria attrezzatura.

Il monte Saccarello è il più alto della Liguria (2201 m.)

Ciaspolate

Bianco neve, azzurro cielo e blu mare: questi i colori dell’inverno sulle Alpi Liguri, che nelle giornate più limpide mescola i paesaggi montani all’orizzonte costiero. Il Parco consiglia sei percorsi già tracciati da fare con le racchette da neve.

Vivi

  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience
  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience