Noli e Spotorno

Noli e Spotorno

L’una è la piccola, strategica e medievale Noli, uno dei borghi più belli d’Italia, ex Repubblica marinara, da sempre legata a Dante, che qui trasse ispirazione per il Purgatorio. L’altra è Spotorno, una distesa dorata di sabbia, stabilimenti balneari modaioli che si alternano a spiagge libere.

Nome in dialetto: Nöi

IAT: Corso Italia, 8, Noli

Telefono: 0197499003

Email: info@comuneborgioverezzi.it

Nome in dialetto: Spoutórno

IAT: Via Aurelia, 42 – Spotorno - Dal lunedì alla domenica 09

Tel: 019 745379

Email: informazionituristiche@comune.spotorno.sv.it

Il sommo poeta Dante Alighieri ha raccontato di questo piccolo borgo in riva al mare nella Divina Commedia (Dante, Purgatorio, Canto IV)

Noli, tra portici, logge e palazzi

Perditi tra i vicoletti del centro storico e assapora logge, portici, palazzi trecenteschi. Ammira il Palazzo del Comune, con la torre civica e i tipici merli a coda di rondine, San Francesco d’Assisi, Nostra Signora delle Grazie. Completa l’esperienza visitando la romanica Chiesa di San Paragorio, prima cattedrale della Diocesi di Noli.

La gastronomia offre rinomati cicciarelli di Noli, pesciolini senza squame, presidio Slow Food. Gustosissimi in carpione, con una particolare pesca in gruppo è portata avanti da una cooperativa fondata a inizio Novecento ed erede di una tradizione antica.

Arte sì, ma anche sentieri a picco sul mare

Se ami il trekking qui puoi cimentarti in un percorso vista mare sul “Sentiero del Pellegrino”, da Noli a Varigotti, che ti porterà alla Caverna dei Briganti, o dei Falsari, un grande foro nella montagna. Se sarai fortunato, potrai vedere qualche free climber sospeso nel vuoto. Adrenalina pura. Da Instagram!

La targa commemorativa, in versione inglese e italiana, recita: “«It’s lovely and sunny, with a blue sea, / and I’am sitting out on the balcony / just above the sand, to write». — 16 November 1925 / from Hotel Miramare / D.H.Lawrence — «È un amabile giorno di sole, / c’è un mare turchino ed io siedo a scrivere / fuori sul balcone, giusto sopra la spiaggia». — 16 Novembre 1925 / dall’Hotel Miramare / D.H.Lawrence”.

Spotorno e il suo cuore antico

Spotorno ha un volto più segreto e nascosto: è il suo borgo antico tutto da scoprire, con casette colorate e la Chiesa della Santissima Annunziata, incredibilmente maestosa. La parte più affascinante però è il quartiere medievale di Monte (dove abitò il poeta ligure Camillo Sbarbaro) con le sue creuze, gli archetti tra una casa e l’altra e panoramici scorci sulla costa. Da qui puoi salire al castello vescovile, parte del sistema difensivo di cui fa parte anche la bellissima Torre Corallo, voluta dalla Repubblica di Genova per difendere la costa dai feroci saraceni.

Vivi

  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience
  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience