Tovo San Giacomo e Borghetto Santo Spirito

Tovo San Giacomo e Borghetto Santo Spirito

Se vuoi trovare la tranquillità, soprattutto in estate quando la costa è congestionata, scehli Tovo San Giacomo. Prova l’ospitalità di uno dei suoi originalissimi e apprezzatissimi bed & breakfast e scoprirai un borgo dai ritmi lenti, scandito dai rintocchi delle campane, che qui hanno un sapore tutto particolare. Tovo infatti, nella frazione di Bardino Nuovo, ospita uno dei più importanti musei dedicati agli orologi.

IAT: Tovo San Giacomo Piazza Don Zunino

Telefono: 019 6379035

IAT: Piazza Italia, Borghetto Santo Spirito

Telefono: 0182 970000

Email: comune.borghettosantospirito.sv.it

Nel ventennale dall'apertura del museo dell’Orologio di Tovo è stato realizzato un film documentario intitolato Il tempo al di là dell'Oceano: scopri la storia dell'orologio da torre venduto nel 1934 alla Missione Salesiana in Puerto Santa Cruz, nella Patagonia Argentina.

Il Museo del Tempo

Guardando un campanile, hai mai avuto la curiosità di sapere come funzioni il meccanismo di un orologio da Torre? Grazie a Giovanni Bergallo, l’ultimo orologiaio, che donò al paese la sua collezione (il pezzo più antico è del Cinquecento), potrai scoprire tutti i segreti di queste macchine del tempo. Quadranti, lancette, carrucole e “mirabilia”, tutto parla di questo magico e affascinante mondo scomparso.

Da qui, parti per un itinerario alla scoperta dell'entroterra e di affascinanti borghi. Tra questi c'e' Colletta di Castelbianco, che ha ricevuto il marchio

Borghetto Santo Spirito

Scendendo al mare da Tovo, verso Ponente, troverai un altro borgo capace di offrire tranquillità, sospeso come è tra località ben più frenetiche: è Borghetto Santo Spirito, con il suo piccolo borgo antico pedonale, l’accogliente piazzetta, l’oratorio, i negozietti, gli stabilimenti balneari, i bar, pronti per un buon caffè. La passeggiata a mare di Borghetto, che la mette in comunicazione con Loano e Ceriale, è lontana dalla strada ed è pertanto molto apprezzata dalle famiglie con bambini, liberi di giocare indisturbati e al sicuro.

La gustosissima pesca Michelini, apprezzata in tutto il mondo fu ottenuta da seme nel 1930 dal sig. Michelini a Borghetto Santo Spirito. Borghetto diede i natali ad altre due varietà: la Dessiè e la Dantin.

Un borgo per famiglie e per sportivi

A Borghetto potrai praticare windsurf, vela, sfruttare la ciclabile o salire in quota con la MTB sul Monte Piccaro, a ridosso del paese. Facile percorso ad anello adatto anche per una passeggiata che passa vicino al bellissimo Castello Borelli, privato, e regala un panorama mozzafiato su tutta la riviera di Ponente. Per i cercatori d’arte, merita una visita la Chiesa di San Matteo.

Vivi

  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience
  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience