Ventimiglia

Ventimiglia

Al confine con la Francia, Ventimiglia è la città dove mare e storia convivono tra di loro, dove l’anima moderna si intreccia con quella medievale e archeologica. Percorrendo le vie del centro e il lungomare verso il confine francese, palazzi eleganti, il porto a conchiglia e una ricca vegetazione mediterranea ti guideranno alla scoperta della Ventimiglia moderna. Nei pressi della foce del fiume Nervia avrai la possibilità di visitare la parte archeologica, in cui è presente il più importante centro scavi della Liguria, l’Albintimilium. Invece, risalendo il fiume Roia, scoprirai le antiche mura medievali e il Battistero romanico.

Nome in dialetto: Vintimiggia

IAT: Lungo Roja G.Rossi, Ventimiglia

Telefono: 0184 1928309

Email: infopoint@comune.ventimiglia.it

Lo sapevi? Il porto è stato inaugurato dal Principe Alberto di Monaco.

Un cuore nuovo per Ventimiglia

Il porto di Ventimiglia, detto anche porto a conchiglia, è stato inaugurato nell’estate del 2021 e si presta a diventare uno dei punti nevralgici di Ventimiglia. Concepito quale prolungamento naturale della costa esistente, è stato progettato per accogliere non solo le imbarcazioni ma anche spazi commerciali e servizi.

Non perdere il ibro ''La Mortola in the footsteps of Thomas Hanbury'' Moore A., 2004, Cadogan, London.

Giardini Hanbury

Il giardino botanico di Villa Hanbury ti lascerà senza fiato. Si trova sul promontorio della Mortola e gode di una vista splendida da dove potrai ammirare la bellezza del Mar Ligure. I giardini creati nel 1867 da sir Thomas Hanbury sono splendidi: diciotto ettari di incommensurabile valore e bellezza. Un paradiso di fiori e di piante, immerse in un ambiente unico in cui piante mediterranee e tropicali provenienti da tutto il mondo convivono in armonia perfetta.

Ventimiglia ha intitolato allo scrittore F.Biamonti e al suo libro Vento Largo la più bella piazzetta della città alta. Il romanziere e intellettuale fu lanciato da Calvino e fu bibliotecario della storica Aprosiana.

Le spiagge di Ventimiglia

Lungo il tratto di costa verso la Francia scoprirai le spiagge più belle del territorio tra cui quella dei Balzi Rossi e quella delle Calandre. La prima, detta anche delle uova per i suoi ciottoli ovali, è caratterizzata da fondali digradanti e sabbiosi e dalle splendide grotte dei Balzi Rossi. La spiaggia delle Calandre invece, soffice e dorata è meta prediletta dai surfisti. La bellezza di questa costa risiede nel colore delle sue rocce, che tendono ad assumere un colore quasi bianco sotto la luce del sole per poi scomparire nell’azzurro del mare.

Vivi

  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience
  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience