Parco dell’Antola – I borghi

Parco dell’Antola – I borghi

Laghi dall'acqua cristallina, fiumi selvaggi, paesi fantasma rimasti uguali a trecento anni fa, e poi castelli, ville Liberty: tutto questo ti appare immerso ina una natura dai mille colori, che diventano sfolgoranti e unici in autunno quando i boschi si accendono del rosso e del giallo. Così è il territorio del monte Antola, tra le due vallate dello Scrivia e del Trebbia, che dà nome al Parco più antico della Liguria.

Nome in dialetto: Antola

IAT: Via N.S. Provvidenza 3, 16029 Torriglia (GE)

Telefono: 010 944175

Email: info@parcoantola.it

Raggiungi il Parco dell'Antola, nel comune di Casella, spostandoti con lo storico 'trenino' che parte dal centro di Genova. Un viaggio sostenibile tra storia e natura

Valle Scrivia

In Valle Scrivia non perderti la cultura contadina e le architetture rurali della Valbrevenna. A Casella, capolinea di un trenino con rotaie a scartamento ridotto, centro commerciale di vallata, scoprirai un bel centro sportivo e una piscina ben attrezzata per l’estate. Tanti i paesi celebri per le loro trattorie, sempre con genuine, mentre a Busalla siediti a tavola nella famosa Birreria. E soprattutto visita al castello di Vobbia, fortezza massiccia e misteriosa nell’omonimo paese.

La storia dei Fieschi accomuna tante vallate, sentieri ed edifici storici in Liguria. I Fieschi furono una delle famiglie di nobiltà feudale più importanti della Repubblica di Genova. Erano guelfi come i Grimaldi, mentre ghibellini erano gli Spinola e i D'Oria. Originari dell'entroterra di Levante, avevano il loro centro nella zona del Tigullio e della val Fontanabuona fino alla Val d'Aveto.

Val Trebbia

L’altra valle più selvaggia è quella del Trebbia. Qu scopri una natura incontaminata, attorno al lago del Brugneto. A Torriglia osserva la panoramicità del Castello dei Fieschi, a Montebruno visita il Santuario. Sono un tuffo nel passato rurale i piccoli paesi come Fascia e Rondanina, Propata e Gorreto, Rovegno e Fontanigorda, dove trovate la Liguria dell’Appennino e almeno una trattoria. Prima di lasciare la valle vai a vedere il gioiello rurale di Pentema con il celebre presepe

Nel territorio del Parco dell'Antola trovi 36 prodotti locali inseriti nella lista dei PAT, Prodotti Agroalimentari Tradizionali, istituita dal Ministero delle Politiche Agricole

Il buco con il dolce intorno

Il canestrello è una bandiera gastronomica della Liguria, nato cinque secoli fa a Torriglia. Le antiche pasticcerie sono sei e confezionano il dolce in sei modi diversi. La base resta sempre quella semplice con burro di elevata qualità, farina, tuorli d’uovo e zucchero. A fare la differenza, talvolta impercettibile, sono i cosiddetti ingredienti segreti. Il risultato è, comunque, sempre unico: impossibile resistere.

Vivi

  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience
  • Consigli
  • Eventi
  • Itinerari
  • Experience