Trofie

Trofie

Le trofie sono una pesta fresca simbolo, soprattutto a Genova e in Riviera di Levante. Le origini sono nel golfo Paradiso, probabilmente nella frazione di Testana di Avegno. Condite con il pesto, restano un must della cucina genovese e nel menù dei ristoranti del territorio è praticamente impossibile non trovarle.

 

 

Curiosità

Si preparano anche con farina di castagne e allora sono "Trofie avvantaggiate"

Caratteristiche

Resta un must della cucina genovese e nel menù dei ristoranti del territorio è praticamente impossibile non trovarla.

Come viene lavorato

Preparazione: versare sulla madia la farina ed impastarla con acqua tiepida ed un pizzico di sale. Ottenuta una pasta elastica e morbida lasciarla riposare per circa mezz'ora.
Staccare una per volta, piccole porzioni di pasta e con il taglio della mano destra dare una forma allungata, circa 4 cm, procedendo dall'alto verso il basso. Il bastoncino ottenuto rotolerà sino alla base della mano, a questo punto sfregando trasversalmente il palmo della mano sulla madia imprimere un avvitamento in un gesto veloce e deciso a forma di "V" capovolta. In questo modo si otterranno dei trucioli di pasta da condire con il pesto.

Dove trovarlo

[qui andrà il codice embed della mappa]

Vivi un viaggio nei sapori liguri

  • Ricette
  • Itinerari
  • Experience